Riparte il rogo dell'Amiata, vigili aretini al lavoro. Focolai anche in provincia: dichiarato lo stato di emergenza regionale

Ha ripreso a bruciare il bosco del Monte Amiata e i vigili del fuoco aretini sono tornati a dar man forte nelle operazioni di spegnimento. Squadre di Arezzo e Livorno, infatti, stanno supportando i colleghi senesi nell'arginare il fuoco riacceso a...

incendio 32

Ha ripreso a bruciare il bosco del Monte Amiata e i vigili del fuoco aretini sono tornati a dar man forte nelle operazioni di spegnimento. Squadre di Arezzo e Livorno, infatti, stanno supportando i colleghi senesi nell'arginare il fuoco riacceso a Piancastagnaio.

Oltre a questo intervento, il comando aretino è dovuto intervenire per altri piccoli focolai sparsi in provincia, sin dalla mattina di oggi. Sterpaglie a fuoco sia nel comune di Monte San Savino, vicino l'autostrada, che in località Poggiolo, nel comune di Terranuova.

Una situazione di allerta continua, con i vigili del fuoco di Arezzo, supportati dai volontari, costantemente al lavoro nei giorni scorsi. Per non parlare dei casi più drammatici in Toscana, come gli incendi di Capalbio e di Marina di Grosseto. Tanto che oggi il governatore Enrico Rossi ha firmato la dichiarazione di stato d'emergenza regionale.

A fronte della situazione in atto in Toscana da maggio ad oggi, e dell'intensificarsi del numero e della gravità degli incendi nell'ultimo periodo – spiega Rossi - ho ritenuto indispensabile procedere alla dichiarazione di stato d‘emergenza regionale che permetterà alla giunta, nell'immediato, di valutare le prime azioni necessarie da intraprendere per mitigare le criticità e i presupposti per richiedere l'eventuale dichiarazione dello stato d'emergenza nazionale. Abbiamo rafforzato l'attività di tutto il sistema antincendi e in particolare dell'attività della Sala operativa regionale che ormai costantemente, da maggio, gestisce l'emergenza 24ore su 24.

I comuni colpiti dagli incendi, attraverso le Province, potranno inviare già dai primi giorni della prossima settimana le segnalazioni delle attività di soccorso e di somma urgenza in atto, in modo che la Regione possa avere a disposizione un quadro definito della situazione entro la fine della prossima settimana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

@MattiaCialini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento