menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Il nostro cuore non avrà posto che per Gabriele", i ringraziamenti della famiglia Frosini

Anche gli amici tifosi amaranto lo hanno salutato durante la partita Siena Arezzo: sugli spalti uno striscione a lui dedicato

E' morto la scorsa settimana a soli 38 anni e l'intera comunità di Ruscello ha vissuto un terribile lutto. Oggi la famiglia di Gabriele Forsini ringrazia quanti in quel drammatico momento gli sono stati vicini e lo fa con un toccante messaggio. 

"La famiglia Frosini ringrazia tutti coloro che hanno mostrato affetto e vicinanza in questo drammatico momento dovuto alla prematura scomparsa del figlio Gabriele. Un dolore grande, in parte lenito dall'amore che ci è stato riversato in questi giorni. Gabriele era stimato e aveva tanti amici. Forse nemmeno lui sapeva di averne tanti così. Abbiano ricevuto messaggi di cordoglio non solo da Arezzo ma anche da località vicine. Questo ci rende orgogliosi e fieri ancora di più di lui. Grazie di nuovo a tutti. L'auspicio resta quello di tutelare la memoria di un ragazzo che aveva la cultura del lavoro, della famiglia e della solidarietà. Il destino lo ha voluto da un'altra parte, ma nel nostro cuore non ci potrà essere che posto per lui. Grazie a tutti. Considerate queste poche righe come un grande abbraccio."

Tantissimi aretini si sono stretti attorno alla famiglia del ragazzo e domenica scorsa, durante la partita Siena Arezzo, i supporter amaranto hanno dato il loro saluto a Gabriele con un grande striscione . "Sventola sempre la tua bandiera - c'era scritto - ciao Mela"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento