rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Cronaca San Giovanni Valdarno

Rifiuti interrati nel resede della scuola, sequestrato parte del giardino

Nota del Comune di San Giovanni Valdarno sulla scuola del Doccio

Lunedì, a seguito del sopralluogo dei carabinieri forestali, conseguente ad un esposto privato, sono stati ritrovati dei rifiuti inerti, prevalentemente scarti di cantiere, interrati nel resede della scuola del Doccio, ritrovamento che ha portato al sequestro, non di tutto il cantiere, ma di una porzione del giardino della scuola.

Gli uffici comunali si sono subito attivati per verificare quanto contestato alla ditta appaltatrice e per porre in essere tutte le azioni di tutela verso il Comune e i suoi cittadini. Lunedì, nei tempi minimi concessi dalla legge, il Comune procederà ad emettere un’ordinanza di rimozione dei rifiuti richiedendo alla ditta una verifica estesa su tutta l’area.

"Siamo indignati e profondamente amareggiati per questa notizia - affermano dal Comune di San Giovanni Valdarno - che arriva ormai al termine del cantiere. I lavori interni della scuola erano conclusi ed erano in fase di organizzazione le operazioni di trasloco per la riapertura a Settembre. Il Comune si riserverà di tutelare i suoi interessi e quelli dei suoi cittadini in tutte le sedi opportune."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti interrati nel resede della scuola, sequestrato parte del giardino

ArezzoNotizie è in caricamento