menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
trattore-agricoltura

trattore-agricoltura

Rifiuti illeciti, anche un'aretina tra i 7 arrestati dalle Fiamme Gialle

C'è anche una donna di origini aretine tra i 7 arrestati dalle Fiamme Gialle in Toscana, Veneto e Campania. Le misure cautelari sono scattate al termine di una inchiesta condotta dalla Dda di Firenze, e gli arrestati sono accusati di aver smaltito...

C'è anche una donna di origini aretine tra i 7 arrestati dalle Fiamme Gialle in Toscana, Veneto e Campania. Le misure cautelari sono scattate al termine di una inchiesta condotta dalla Dda di Firenze, e gli arrestati sono accusati di aver smaltito in modo illegale, a partire dal 2013, rifiuti per oltre 80 mila tonnellate, principalmente nel territorio toscano. Altre otto persone sono state colpite da misure interdittive.

Al termine dell'operazione sono stati sequestrati beni mobili e immobili per più di 7 milioni di euro. Tra le ipotesi di reato anche quelle di attività organizzate per il traffico illecito di rifiuti, truffa ai danni di un ente pubblico e falsità ideologica.

La donna arrestata ha 69 anni, è nata nel valdarno aretino e attualmente vive a Rosignano Marittimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Calcio

    Triestina-Arezzo. Le pagelle di Giorgio Ciofini

  • Scuola

    "Social ma non per gioco" i corsi per gli studenti di Foiano

  • Cucina

    I quaresimali: un peccato di gola concesso anche alle monache

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento