Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Rifiuti abbandonati, sequestrata la ex Scav di Vitiano

Nei giorni scorsi i carabinieri forestali del gruppo di Arezzo insieme ai colleghi della sezione di polizia giudiziaria dei carabinieri della Procura di Arezzo hanno eseguito un controllo in uno stabilimento abbandonato. Si tratta della ex Scav...

FullSizeRender (7)

Nei giorni scorsi i carabinieri forestali del gruppo di Arezzo insieme ai colleghi della sezione di polizia giudiziaria dei carabinieri della Procura di Arezzo hanno eseguito un controllo in uno stabilimento abbandonato. Si tratta della ex Scav, situata a Vitiano: dopo il fallimento, l'impianto è ancora lì lungo la 71. A seguito dei controlli, sono stati posti i sigilli alla struttura.

Le immagini

Tutto ha avuto origine da alcuni controlli eseguiti a campione per il rispetto della normativa di tutela dell'ambiente - fanno sapere i carabinieri forestali -, sono state riscontrate centinaia e centinaia di metri di rifiuti speciali tra cui rifiuti da costruzione e demolizione, imballaggi in materiali misti, plastiche, veicoli abbandonati, travature esauste.

Il tutto sparso ovunque sia dentro che fuori gli immobili a diretto contatto con il terreno e sparsi nei cambi adiacenti fino ad arrivare ai bordi di alcune strade laterali. Rifiuti anche polverulenti e liquidi che adesso dovranno essere identificati dagli organi competenti. Per tutto questo i carabinieri , constato il reato di gestione illecita e abbandono di rifiuti sul suolo, hanno messo i sigilli all'intero impianto procedendo d'iniziativa al sequestro preventivo dell'intero impianto. Sequestro fatto poi proprio dal Gip di Arezzo. La misura del sequestro - proseguono dalla Forestale - è stata eseguita sia nei confronti del proprietario che dell'attuale curatore fallimentare poiché al momento è in capo a lui la gestione del patrimonio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti abbandonati, sequestrata la ex Scav di Vitiano

ArezzoNotizie è in caricamento