Il ricordo di Verini: "Addio Giuseppe, persona perbene, intelligente ed ironica"

Nota del deputato Walter Verini, tifernate, sulla tragica scomparsa di Giuseppe Codovini imprenditore umbro scomparso a a Sansepolcro nella notte. Giuseppe Codovini era un imprenditore serio, capace, che voleva bene al suo lavoro. Una persona...

giuseppe-codovini

Nota del deputato Walter Verini, tifernate, sulla tragica scomparsa di Giuseppe Codovini imprenditore umbro scomparso a a Sansepolcro nella notte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Giuseppe Codovini era un imprenditore serio, capace, che voleva bene al suo lavoro. Una persona perbene, amabile, amico intelligente e ironico. Sono vicino alla sua famiglia, alla cara Silvia, al fratello Gianni. Ogni volta che ci incontravamo, era sempre stimolante parlare con lui, sentirsi raccontare il suo lavoro, i problemi delle imprese, l'ultimo viaggio in Brasile per seguire le attività che lavorano per Fca. O ascoltare le sue idee - giuste - per un paese sempre più vicino alle imprese e al lavoro. La sua scomparsa così improvvisa, così dolorosa, lascia un vuoto grande nei suoi cari, ma anche in tutti noi, tra le sue maestranze e i collaboratori, nel mondo imprenditoriale, nella comunità di Umbertide e a Città di Castello, dove da tanti anni si era stabilito.

Foto: Giuseppe Codovini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento