Cronaca

Requisite all'aeroporto di Pisa 15mila mascherine destinate a una società aretina. Vanno alla Protezione Civile

Il carico proveniente dalla Cina è stato intercettato dai funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli (Adm). Le mascherine saranno distribuite alle aziende sanitarie e ospedaliere

I funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli (Adm) di Pisa, in servizio presso la Sezione Operativa Territoriale Aeroporto 'Galileo Galilei', nell’ambito delle disposizioni volte a requisire dispositivi di protezione individuali utili alla lotta contro l’epidemia da Covid-19, hanno intercettato e requisito 15mila mascherine En 14683provenienti dalla Cina e destinate a una società di Arezzo. L’intero carico è stato destinato alla Protezione Civile, che provvederà a distribuirle alle aziende sanitarie e ospedaliere, o alle strutture che ne hanno necessità.

Continua dunque l’impegno dei funzionari Adm - si legge in una nota - volto ad assicurare la priorità nel rendere immediatamente disponibili tutti i dispositivi di protezione per far fronte all’emergenza sanitaria internazionale in corso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Requisite all'aeroporto di Pisa 15mila mascherine destinate a una società aretina. Vanno alla Protezione Civile

ArezzoNotizie è in caricamento