rotate-mobile
Cronaca

Era accusata di non aver pagato il conto in un relais aretino. Assolta Serena Grandi

La vicenda risale al giugno 2018, quando l'attrice e il compagno pernottarono in una struttura di lusso a Santa Firmina. Prosciolti entrambi dal tribunale

Era finita a processo con l'accusa di non aver saldato il conto in un relais di Santa Firmina, dove aveva trascorso una notte insieme al compagno. Invece l'attrice Serena Faggioli, meglio conosciuta come Serena Grandi, è stata assolta dal tribunale di Arezzo "perché il fatto non sussiste".

Il pubblico ministero aveva chiesto una condanna pesante, quattro anni di reclusione, per entrambi gli imputati, con il resort che si era costituito parte civile. Come riporta il Corriere di Arezzo, la struttura lamentava il mancato pagamento di circa 750 euro, oltre alle pessime condizioni in cui era stato lasciato l'ambiente dove la coppia aveva pernottato.

Ma secondo il giudice Antonio Dami non è emersa in modo chiaro e incontestabile la colpevolezza dei due. Di qui l'assoluzione che mette fine a una vicenda cominciata nel giugno 2018. Serena Grandi e il compagno erano difesi dall'avvocato Federica Valeriani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Era accusata di non aver pagato il conto in un relais aretino. Assolta Serena Grandi

ArezzoNotizie è in caricamento