Cronaca

Razzìa di iPhone e costosi Huawei in negozio: li infilano nella borsa schermata e l'allarme non suona. Colpo da 10mila euro

Scoperte e denunciate tre persone di origine sudamericana, ma residenti in Italia, tutte con precedenti, che hanno messo a segno un maxi colpo all'interno di un negozio di elettronica di Sansepolcro. Il terzetto, qualche giorno fa, era entrato...

iphone-7

Scoperte e denunciate tre persone di origine sudamericana, ma residenti in Italia, tutte con precedenti, che hanno messo a segno un maxi colpo all'interno di un negozio di elettronica di Sansepolcro.

Il terzetto, qualche giorno fa, era entrato all'interno dell'esercizio e aveva portato via dieci smartphone di ultima generazione - Huawei, iPhone Apple e Samsung - per un valore commerciale di circa 10mila euro.

I cellulari erano stati presi con tutta la scatola, senza rimuovere i dispositivi antitaccheggio, ed erano stati infilati in una busta schermata: all'uscita, l'allarme non aveva suonato.

A fine giornata gli addetti del negozio si erano accorti della merce mancante e avevano sporto denuncia. Dopo una serie di verifiche, i carabinieri sono risaliti all'identità dei banditi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Razzìa di iPhone e costosi Huawei in negozio: li infilano nella borsa schermata e l'allarme non suona. Colpo da 10mila euro

ArezzoNotizie è in caricamento