Cronaca Centro Storico

Preleva al bancomat e viene aggredito e rapinato: arrestato dei uno dei due malviventi

Episodio in centro storico nella notte dell'ultimo di Carnevale

Foto d'archivio

Aveva appena concluso un prelievo al bancomat, quando è stato aggredito e rapinato. Vittima di due malviventi, un colombiano che nella notte tra martedì e mercoledì, l'ultimo di carnevale, è stato preso di mira nel centro storico. 

Era da poco passata la mezzanotte e l'uomo aveva prelevato denaro da uno sportello in corso Italia. I due lo hanno notato e tenuto d'occhio e non appena ha concluso l'operazione al bancomat l'hanno avvicinato. Sarebbe stato costretto a stendersi a terra e a consegnare un orologio e i 50 euro che aveva prelevato. 

Alcuni passanti hanno notato la scena e allertato le forze dell'ordine. Una pattiglia della Volante della Polizia era in zona e subito è accorsa. Gli agenti sono riusciti a fermare uno degli aggressori, un magrebino di 29 anni che è stato arrestato e processato ieri per direttissima. L'altro è riuscito a scappare. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Preleva al bancomat e viene aggredito e rapinato: arrestato dei uno dei due malviventi

ArezzoNotizie è in caricamento