Cronaca

Minaccia e spintona 17enne poi gli ruba lo scooter: 19enne arrestato per rapina

Ha spintonato e minacciato un 17enne fino a farsi consegnare lo scooter sul quale viaggiava e poi si è allontanato. Ma la sua corsa è finita presto, quando i carabinieri lo hanno bloccato lungo la strada. E lui si è giustificato dicendo che il...

carabinieri-7

Ha spintonato e minacciato un 17enne fino a farsi consegnare lo scooter sul quale viaggiava e poi si è allontanato. Ma la sua corsa è finita presto, quando i carabinieri lo hanno bloccato lungo la strada. E lui si è giustificato dicendo che il motorino gli serviva per tornare a casa. A finire nei guai, accusato di rapina, è un 19enne di Montevachi, colto in flagrante dai Carabinieri.

Secondo quanto ricostruito dai militari dell'Arma, il 19enne ha minacciato il proprietario del mezzo, un minorenne di Terranuova: così il reato si configura come una rapina. Il 17enne ha chiamato immediatamente il 112 e i carabinieri si sono subito messi sulle tracce del rapinatore.

Il 19enne, incensurato, è stato arrestato ha trascorso una notte in camera di sicurezza e al mattino è stato giudicato con rito direttissimo: il giudice del Tribunale di Arezzo Fabio Lombardo convalidato l'arresto, rimettendo in libertà il ragazzo ma stabilendo per lui la misura cautelare dell'obbligo di dimora.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia e spintona 17enne poi gli ruba lo scooter: 19enne arrestato per rapina

ArezzoNotizie è in caricamento