menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina in una pizzeria, il titolare rincorre e ferma uno dei malviventi

La segnalazione è arrivata ben presto ai carabinieri che sono giunti sul posto coadiuvati dagli agenti della polizia municipale di Arezzo e un'ambulanza del 118

Una pizzeria di Saione è stata presa di mira dai malviventi nel primo pomeriggio. Intorno alle 15 due persone di origine asiatica si sono introdotte all'interno del locale tra via Isonzo e via Monte Grappa. Uno di loro ha messo le mani sulla borsa della madre del titolare mentre l'altro faceva il palo.

Il titolare però se ne è accorto e si è messo all'inseguimento dei due rapinatori in fuga. Uno è scappato verso via Trasimeno, ma l'altro è stato raggiunto e fermato. Ne è nata una colluttazione dove il ladro ha avuto la peggio.

La segnalazione è arrivata ben presto ai carabinieri che sono giunti sul posto coadiuvati dagli agenti della polizia municipale di Arezzo e un'ambulanza del 118. I sanitari hanno preso in carico il malvivente ferito e lo hanno accompagnato al pronto soccorso. 

I due malviventi sono volti noti alle forze dell'ordine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento