Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca Saione / Via Luigi Cittadini

"Rapina 17enne e lo minaccia con un bastone": ventenne arrestato dopo una caccia all'uomo al Pionta

Il violento episodio è avvenuto nella serata di sabato scorso in viale Cittadini.  Il 17enne è stato aggredito e derubato, ma è riuscito ad avvertire i Carabinieri che hanno scovato il rapinatore all'interno del parco

Ha aggredito e rapinato un ragazzino di 17 anni. Lo ha intimorito minacciandolo con un bastone e poi gli ha portato via soldi e telefono cellulare. Ma il 17enne è riuscito ad avvertire i carabinieri, che sono accorsi sul posto e dopo una breve caccia all'uomo sono riusciti a fermare l'aggressore. E' finito così in manette un 22enne del Gambia, che adesso si trova a disposizione dell'autorità giudiziaria. 

Il violento episodio è avvenuto nella serata di sabato scorso in viale Cittadini.  Il 17enne stava percorrendo la strada quando gli si è avvicinato il 22enne. Dapprima lo ha aggredito, poi "gli ha strappato dai pantaloni il telefono cellulare", quindi si è fatto consegnare i soldi che i ragazzino aveva nel portafogli. 

Il 17enne ha anche tentato di reagire, ma è stato subito minacciato con un bastone.  Appena il rapinatore si è allontanato, il giovanissimo nonostante il grande spavento è riuscito a chiamare i Carabinieri  che sono giunti subito sul posto. I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Arezzo hanno dato il via alle ricerche nella zona e all'interno del Pionta: ed è stato proprio nel parco che il 22enne è stato individuato e identificato.
Sottoposto a perquisizione personale, il 22enne è stato trovato in possesso della refurtiva.
E' stato così arrestato e condotto presso la Casa Circondariale di Arezzo a disposizione dell’autorità giudiziaria, mentre la refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Rapina 17enne e lo minaccia con un bastone": ventenne arrestato dopo una caccia all'uomo al Pionta

ArezzoNotizie è in caricamento