Rapina alla farmacia, bandito armato di coltello si fa consegnare i soldi

Colpo messo a segno a Tortaia nel primo pomeriggio. Magro bottino e tanta paura.

Foto di repertorio

Si è presentato al bancone dell'Antica Farmacia del Cervo, a Tortaia, con il volto travisato. Aveva indossato un cappello chiaro, una sciarpa e un paio di occhiali da sole per celare la propria identità. Di fronte alle due farmaciste presenti, da poco rientrate dalla pausa pranzo, ha brandito un coltello. Poi ha preso l'incasso e si è volatilizzato. E' stata una vera e propria rapina a mano armata quella che si è consumata nel primo pomeriggio di oggi nel popoloso quartiere che si trova alle porte del centro. 

Il bandito solitario ha colto di sopresa le farmaciste, naturlamente impaurite di fronte alla lama con cui sono state minacciate. Il rapinatore ha parlava correttamente italiano e ha agito velocemente, chiedendo di consegnargli i soldi.

Difficile identificarlo: i suoi lineamenti erano ben coperti, tanto da rendere complicato per le due vittime indicare anche una possibile età. 

Sul posto sono accorsi gli agenti della Squadra Mobile di Arezzo, guidata da Franscesco Morselli, e hanno dato il via agli accertamenti e ai rilievi di rito. 

Il bottino, stando a quanto emerso in queste ore, sarebbe magro: circa 200 euro. Le dipendenti della farmacia, infatti, prima della pausa pranzo cercano sempre di depositare quanto incassato al mattino. 

Circa tre anni e mezzo fa la farmacia subì un'altra rapina. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Adesso gli inquirenti stanno cercando di rintracciare il balordo, anche attraverso le immagini di eventuali telecamere presenti nel terriorio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: +812 casi oggi in Toscana e due morti. I dati, provincia per provincia

  • Covid: 78 nuovi casi nell'Aretino. Un 29enne ricoverato in ospedale

  • Coronavirus, il bollettino della Asl: 64 nuovi positivi nell'Aretino. Ci sono bimbi, studenti e insegnanti

  • Coronavirus Toscana: oggi 866 nuovi casi, 13 i decessi. La mappa provincia per provincia

  • "In terapia intensiva anche 50enni senza patologie pregresse", così la nuova ondata del Coronavirus

  • Lo sfogo del direttore di Rianimazione: "Abbracci senza mascherina, la gente non ha capito. Mi sono stancato"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento