menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
sicam7

sicam7

Rapina alla Sicam, due auto in fiamme nella campagna: forse quelle dei rapinatori

La chiamata ai vigili del fuoco è arrivata alle 14 circa di ieri: in una stradina di campagna, nella zona della Manziana, due auto stavano andando a fuoco. La corsa a sirene spiegate e poi lo spegnimento dell'incendio. Sul posto sono arrivati...

La chiamata ai vigili del fuoco è arrivata alle 14 circa di ieri: in una stradina di campagna, nella zona della Manziana, due auto stavano andando a fuoco.

La corsa a sirene spiegate e poi lo spegnimento dell'incendio. Sul posto sono arrivati anche i Carabinieri di Arezzo perché su quelle due auto, utilitarie di piccola cilindrata, ci sono sospetti pesantissimi. Con tutta probabilità infatti si tratterebbe dei mezzi utilizzati mercoledì scorso dai rapinatori che hanno assaltato la Sicam. Sono tanti i tasselli che sembrano combaciare. A partire dal luogo: una stradina di campagna vicino ad un rudere, lontano dalla vista di molti (solo un agricoltore che era in zona ha notato il fumo, ed ha avvisato i vigili del fuoco). Un luogo ideale dove nascondere o forse solo portare in un secondo momento due vetture "scottanti" delle quali disfarsi. Con fiamme che hanno cancellato tracce, impronte digitali, ma che pare abbiano lasciato visibili le targhe. E i militari dell'Arma le avrebbero già confrontate con quelle dei mezzi rubati in città mercoledì mattina all'alba. Dalle prime indiscrezioni pare che siano le stesse. Auto che da mercoledì scorso, giorno del colpo, sarebbero dunque rimaste nell'Aretino. Ben nascoste. Indizio in più su quanto minuziosamente i 7 - forse 6 - banditi, avessero pianificato la rapina.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

La Toscana produrrà vaccini anti Covid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Psicodialogando

    I 4 motivi che spingono una donna verso l'uomo di potere

  • Calcio

    Arezzo-Matelica. Le pagelle di Giorgio Ciofini

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento