Cronaca Centro Storico / Via Guido Tarlati

Rapina alla farmacia di via Tarlati. Delinquente col taglierino fugge con quasi mille euro

Volto seminascosto, toni bruschi e un'arma affilata: mercoledì sera un uomo ha aggredito alle spalle il farmacista della Santissima Annunziata, costringendolo a consegnare l'incasso. Poi è scappato a piedi. La Polizia al lavoro

Rapinato a pochi minuti dalla chiusura. Pierangelo Bacconi, farmacista alla Santissima Annunziata, in via Tarlati, si è ritrovato un uomo alle spalle che gli ha puntato un oggetto affilato alla gola (un taglierino o un piccolo coltello). E che poi, con tono brusco, gli ha intimato di prendere i soldi dalla cassa. Erano da poco passate le 19 di mercoledì sera. L'aggressore, con il volto semicoperto da una sciarpa e un paio d'occhiali, era saltato di là dal bancone e ha continuato a tenere l'arma vicino al volto del farmacista, urlando più volte di fare in fretta e consegnargli il denaro. Alla fine è riuscito ad arraffare poco meno di mille euro, scappando a piedi in fretta e furia. Il titolare della farmacia, Andrea Ducci, rientrato pochi istanti più tardi, ha trovato il collega sotto shock per l'accaduto e ha immediatamente sporto denuncia alla Polizia, che ha rinvenuto poco distanti la sciarpa e gli occhiali utilizzati per la rapina e che adesso potrebbero essere utili, insieme alle telecemere della zona, per risalire all'identità del delinquente. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina alla farmacia di via Tarlati. Delinquente col taglierino fugge con quasi mille euro

ArezzoNotizie è in caricamento