Ramaglie a fuoco tra Olmo e San Zeno, fiamme nella notte. Intervento dei vigili del fuoco

Alte fiamme si sono alzate dopo le 21 e molti residenti si sono preoccupati. I vigili del fuoco sono accorsi sul posto per verificare la situazione e intervenire

Paura ieri sera per un imponente rogo che si è sviluppato tra Olmo e San Zeno, poco lontano dei binari della ferrovia. Alte fiamme si sono alzate dopo le 21 e molti residenti si sono preoccupati. Anche i vigili del fuoco sono accorsi sul posto per verificare la situazione e intervenire.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All'origine pare ci sia stato l'abbruciamento di ramaglie da ripulitura della vegetazione, tenuto sotto controllo grazie all'intervento dei pompieri. Un fuoco enorme che ha attirato l'attenzione non solo di chi vive in zona ma anche degli automobilisti che hanno notato gli intensi bagliori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre: ipotesi coprifuoco. Novità su scuola e bus

  • Dilettanti, è ufficiale: stop ai campionati

  • Coronavirus, 1823 casi in Toscana. 15 i decessi in 24 ore

  • Coronavirus Toscana: oggi 866 nuovi casi, 13 i decessi. La mappa provincia per provincia

  • Covid. Ecco la nuova ordinanza regionale. Giani: "Verso didattica a distanza e presenze contingentate nei centri commerciali"

  • Dilettanti, ecco i campionati costretti allo stop

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento