menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si fermano all'alt della polizia locale ma l'odore di marijuana li tradisce: due ragazzi denunciati

I due ragazzi erano in auto assieme ad altri giovni quando sono stati fermati dagli agenti a Campo di Marte

Agenti della polizia locale, appartenenti al Nucleo operativo della polizia di prossimità, hanno eseguito durante queste ultime notti alcuni controlli in zona Campo di Marte contro l’attività di spaccio e consumo di sostanze stupefacenti e psicotrope.

È stato nel corso di queste operazioni che il personale in servizio ha imposto l’alt a una Ford, segnalata già nei giorni precedenti, con a bordo quattro giovani.

Dopo che il conducente si è fermato regolarmente, l’attenzione degli agenti si è indirizzata verso il forte odore di marijuana proveniente dall’abitacolo. I ragazzi sono stati così fatti scendere.

Al termine dei controlli nei loro confronti, proseguiti poi all’interno del comando di via Setteponti, sono stati sequestrati alcuni grammi di marijuana suddivisi in due contenitori e deferiti alla Procura della Repubblica di Arezzo due degli occupanti dell’autovettura per detenzione di sostanza stupefacente.

Le attività del Nucleo operativo della polizia di prossimità proseguiranno nelle prossime settimane.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dopo 25 anni torna la Carta dei Sentieri del Pratomagno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento