Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Ragazza di 22 anni ritrovata in stato confusionale dopo la notte nel casolare: "Ho fumato crack"

Era stato dato l'allarme dopo la fuga dalla comunità. La giovane biturgense è stata trovata dai carabinieri ad Arezzo nel fine settimana. E' stata arrestata perché aveva aggredito i genitori

Foto di Pech Frantisek da Pixabay

Una giovane donna italiana tossicodipendente è stata tratta in arresto nel corso del fine settimana dal nucleo operativo del comando compagnia di Sansepolcro per essere evasa da una comunità di recupero aretina alla quale era stata associata a maggio del 2019 poiché ritenuta responsabile dei reati di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

L’attività investigativa ha consentito ai militari operanti di individuare la donna in centro ad Arezzo, in una zona frequentata da assuntori di sostanze stupefacenti, alcune ore dopo l’evasione.

Sorpresa nella notte a cavallo tra sabato e domenica assieme ad alcuni cittadini pakistani e marocchini in stato confusionale - riferiscono i carabinieri - la ragazza ha dichiarato di aver fumato del crack e aver abusato di alcol, avrebbe poi trovato riparo nella notte di venerdì in un casolare abbandonato, sempre con le stesse compagnie. Dopo essere stata arrestata per il reato di evasione è stata fatta visitare al pronto soccorso per poi essere trattenuta in caserma sino alla celebrazione del giudizio direttissimo; stamane il giudice ha convalidato l’atto restrittivo, sottoponendola di nuovo ai domiciliari.

La ragazza classe 1997, con diversi precedenti, era stata associata ad un centro di recupero in seguito a ripetuti episodi di violenza e lesioni personali gravissime, commessi tra le mura domestiche. Vittime i genitori, spesso minacciati con coltelli da cucina e forbici e costretti a sopportare le angherie e le prepotenze della figlia, che a causa di problemi di droga era alla costante ricerca di denaro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazza di 22 anni ritrovata in stato confusionale dopo la notte nel casolare: "Ho fumato crack"

ArezzoNotizie è in caricamento