rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Cronaca

Le lanciò addosso dell'acido da carrozziere. 30enne condannato

La decisione è quella espressa ieri dal giudice presso il tribunale di Arezzo, Filippo Ruggiero

È stato condannato ad un anno e due mesi di reclusione, con il beneficio della sospensione condizionale della pena, il 30enne accusato di aggressione nei confronti di una 25enne aretina. L'uomo finì sotto inchiesta dopo aver gettato addosso alla ragazza della sostanza acida, risultata essere colla da carrozziere, con la quale le aveva provocato delle importanti ustioni. L'episodio si era verificato nell'ottobre del 2017 all'interno di un locale della Valdichiana.

Nella giornata di ieri, come spiega il Corriere di Arezzo, il giudice Filippo Ruggiero ha riconosciuto il reato di lesioni personali nei confronti della giovane. In sede civile verrà quantificato il risarcimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le lanciò addosso dell'acido da carrozziere. 30enne condannato

ArezzoNotizie è in caricamento