menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giani: "Zona rossa per la provincia di Arezzo". La Toscana resta arancione

Oltra alla provincia di Arezzo il governatore della Toscana proporrà la zona rossa anche per le province di Prato e Pistoia

La Regione Toscana resta in zona arancione anche nella prossima settimana, dal 15 al 21 marzo. E' quello che ha annunciato in diretta social il governatore Eugenio Giani sottolineando che l'indice Rt è a 1,20, quindi vicinissimo alla soglia di 1.25 che fa scattare la zona rossa. Questo non vale per la provincia di Arezzo che da lunedì 15 dovrebbe entrare in zona rossa.

L'annuncio di Giani

"Il nuovo Dpcm dà la possibilita di isolare i luoghi dove ci sono situazioni di maggior contagio, proprio su queste aree dobbiamo eseguire misure preventive. Riuniti i tecnici con il Ceps, il Comitato toscano per l’emergenza e la prevenzione scolastica, io mi sento di dire che nella Toscana arancione vi sono tre province che superano quella soglia di 250 contagiati per 100mila abitanti e conseguentemente alla provincia di Arezzo che ha 266, a quella di Pistoia con 356 e a quella di Prato con 366 propongo la zona rossa. Le riunioni sono state fatte con i sindaci di Pistoia oggi, mentre nella serata mi riunirò con i primi cittadini di Arezzo e Prato".

L’elenco completo dei territori in zona rossa (provinciali, comunali o con provvedimenti restrittivi, chirurgici, mirati, tramite eventuali chiusure delle scuole), sarà comunicato domani, sabato 13 marzo, appena il presidente Giani avrà firmato le relative ordinanze, che disciplineranno gli esiti del confronto con i sindaci e che entreranno in vigore da lunedì 15 marzo.

Province e comuni a rischio zona rossa

Provincia di Arezzo
Provincia di Pistoia
Provincia di Prato
Comune di Fucecchio
Comune di Montopoli
Comune di Santa Croce Sull'Arno
Comune di Castelfranco di Sotto
Comune di San Miniato 

Le regioni arancioni e rosse da lunedì 15 marzo

Da lunedì 15 marzo entrano in vigore le novità stabilite dal nuovo decreto legge approvato oggi 12 marzo, così come le nuove ordinanze firmate dal ministro della Salute Roberto Speranza che confermando le restrizioni esistenti, ha portato in zona rossa otto regioni e la provincia autonoma di Trento.

  • Zona rossa: Campania e Molise, cui si aggiungono PiemonteLombardiaVenetoTrentino Alto Adige*, Friuli Venezia GiuliaEmilia RomagnaMarcheLazio, Puglia
  • Zona arancione: Abruzzo, Umbria, Valle d'AostaLiguriaToscanaCalabriaSicilia. La Basilicata passa in zona arancione dal 15 marzo
  • Zona bianca: Sardegna.

*L'Alto Adige in lockdown per ordinanza locale.

colori regioni italia dal 15 marzo-4-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento