Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Prostitute in casa in via Fiorentina, agente immobiliare condannato per favoreggiamento

E' stato condannato l'agente immobiliare degli appartamenti di alcune prostitute che ricevevano in casa alla periferia di Arezzo. Il processo è scaturito da un blitz dei carabinieri fatto nel 2011: sette le abitazioni sequestrate in via Fiorentina...

prostitute1

E' stato condannato l'agente immobiliare degli appartamenti di alcune prostitute che ricevevano in casa alla periferia di Arezzo. Il processo è scaturito da un blitz dei carabinieri fatto nel 2011: sette le abitazioni sequestrate in via Fiorentina dove esercitavano alcune ragazze provenienti dal Sud America.

Il procedimento aveva già visto la conclusione per il proprietario delle strutture, che aveva patteggiato. L'agente immobiliare era stato accusato sia di sfruttamento che di favoreggiamento della prostituzione. Ma la prima accusa è caduta, è stato condannato per il secondo reato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prostitute in casa in via Fiorentina, agente immobiliare condannato per favoreggiamento

ArezzoNotizie è in caricamento