Cronaca

Processo Martina Rossi, attesi testimoni danesi. Ma il processo rischia di bloccarsi

E' prevista un'altra sfilata di testimoni nell'udienza odierna del processo legato alla morte di Martina Rossi, la ragazza deceduta il 3 agosto 2011 alle Baleari mentre era in vacanza, cadendo dalla finestra posta al sesto piano di un albergo di...

processo-martina-rossi-giugno-2018

E' prevista un'altra sfilata di testimoni nell'udienza odierna del processo legato alla morte di Martina Rossi, la ragazza deceduta il 3 agosto 2011 alle Baleari mentre era in vacanza, cadendo dalla finestra posta al sesto piano di un albergo di Palma. Ma non è detto che i testi, in particolare due turisti danesi che alloggiavano in una camera attigua a quella da cui cadde la giovane genovese, si presentino alla Vela del tribunale di Arezzo.

E se i due non saranno ascoltati oggi? Il rischio è che il processo si congestioni. La difesa intende portare avanti il proprio lavoro, dopo che saranno sfilati i testimoni dell'accusa. Difficile, inoltre, che possano essere acquisite le testimonianze dei danesi fatte in Spagna.

IL VIDEO DELLA PARTE CIVILE

Nel corso dell'ultima udienza, è stato proiettato in aula un video con le intercettazioni dei due imputati, Alessandro Albertoni e Luca Vanneschi, che devono difendersi dall'accusa di morte in conseguenza di altro reato.

LE INTERCETTAZIONI

Alessandro: "E' una rottura, di quegli spaccamenti? ora starà chiuden? c'è scritto? sul cadavere non ci sono ? non vi sono riportati segni di violenza? di tipo sessuale".

Dice alzando il pugno in segno di vittoria. E il compagno davanti a lui annuisce. Luca chiede ancora rassicurazioni (ndr).

Alessandro: Fottati, sul corpo non ci sono violenze sessuali.

Luca: E che lei s'è butta'? s'è buttata?

Alessandro: Un ghio so. L'aveva chiusa lei (poi si porta l'indice sulla fronte - ndr) è pazza!

Annamo? ma che testimone, che nn'era normale

Luca: Ah si. Che non si cavava più.

Alessandro: "E' stato bello, eh? Ti giuro che io e te ricordarsi di quando salati s'era. Boia! C'è stato un momento che io ho volato. (salati secondo la ricostruzione fornita in aula sarebbe un intercalare per indicare la parola "sballati", sotto l'effetto di sostanze)

Luca: Eh sì

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Processo Martina Rossi, attesi testimoni danesi. Ma il processo rischia di bloccarsi

ArezzoNotizie è in caricamento