Cronaca

Prima la lite e poi l'aggressione: accecata dalla gelosia accoltella il compagno. 26enne in manette

Dietro alla furibonda lite, sfociata in un'aggressione con tanto di accoltellamento, ci sarebbe la gelosia di una donna convinta che il proprio uomo la tradisse. Sarebbero queste le ragioni che si celano dietro all'aggressione che si è...

carabinieri

Dietro alla furibonda lite, sfociata in un'aggressione con tanto di accoltellamento, ci sarebbe la gelosia di una donna convinta che il proprio uomo la tradisse.

Sarebbero queste le ragioni che si celano dietro all'aggressione che si è verificata alle prime luci dell'alba di ieri mattina. Protagonisti della vicenda due dominicani. Lei, M.R.Y 26enne e lui, C.S.A, di 41 anni.

Ma veniamo ai fatti.

E' sabato sera e il 41enne, come spesso succede, esce di casa per recarsi ad un appuntamento con altri amici presso un locale di musica latino americana. Trascorre la serata in compagnia e poi torna nuovamente a casa.

Ad attenderlo c'è la sua compagna. Infuriata e convinta che avesse trascorso la serata con altre donne.

Lui nega ma lei non cede.

La lite si accende ancora di più. I toni si alzano così come l'aggressività.

Ad un certo punto lei è completamente accecata dalla rabbia. Va in cucina e afferra il primo coltello che trova e si scaglia contro il compagno colpendolo più volte al torace e ad un braccio.Il sangue le sporca le mani. Solo in quel momento si rende conto di quello che ha fatto. Fortunatamente le ferite inferte al 41enne sono risultate lievi. Secondo quanto reso noto dai militari di Arezzo, intervenuti sul posto per fare chiarezza sulla vicenda, l'uomo ha riportato una doppia ferita superficiale braccio destro e ferita superficiale sottoascellare sinistra giudicata guaribile in sette giorni. Nella stessa circostanza anche la donna è stata sottoposta a controllo medico perché, a quanto pare, aveva delle escoriazioni nasali anch'esse giudicate guaribili in sette giorni. Le ferite della 26enne sarebbero state inferte dal compagno che l'avrebbe malmenata durante la discussione. La donna, successivamente all'aggressione, è stata arrestata e trasferita nella camera di sicurezza del comando provinciale di Arezzo in attesa del giudizio in direttissima, previsto per questa mattina.

"Gli accertamenti svolti dai militari - fanno sapere i carabinieri di Arezzo - hanno evidenziato che la donna fosse particolarmente gelosa poiché il convivente quasi tutte le sere usciva per frequentare locali latino - americani dove incontrava altre donne. sabato notte al culmine dell'ennesimo litigio la donna ha reagito molto più violentemente del solito".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prima la lite e poi l'aggressione: accecata dalla gelosia accoltella il compagno. 26enne in manette

ArezzoNotizie è in caricamento