Presunti abusi all'asilo di Rendola: assolto l'ex bidello. "Il fatto non sussiste"

"Il fatto non sussiste". Così è stato assolto l'ex bidello dell'asilo di Rendola dal tribunale di Arezzo. Si è concluso nel tardo pomeriggio di oggi l'ultimo capitolo di una vicenda giudiziaria delicatissima che è partita nel 2012 e che ha...

TRIBUNALE-2

"Il fatto non sussiste". Così è stato assolto l'ex bidello dell'asilo di Rendola dal tribunale di Arezzo.

Si è concluso nel tardo pomeriggio di oggi l'ultimo capitolo di una vicenda giudiziaria delicatissima che è partita nel 2012 e che ha profondamente colpito e scosso l'opinione pubblica dell'intero territorio provinciale.

L'imputato, un 53enne del Valdarno, è stato assolto dalle pesantissime accuse che gravavano nei suoi confronti e che lo volevano responsabile di abusi su quattro minori.

"Esperienza terribile per il mio assistito - ha dichiarato al termine dell'udienza l'avvocato difensore Raffaello Falagiani - la sua vita personale e lavorativa è stata segnata profondamente dall'episodio. Tutto questo poteva essere tranquillamente evitato. Il processo non avrebbe mai dovuto sussistere".

A pronunciarsi sull'assoluzione del 53enne valdarnese è stato il giudice il Collegio presieduto dal giudice Silverio Tafuro, con a latere Avila e Faltoni, dopo le repliche si riunirà in camera di consiglio e in giornata è attesa la sentenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
L'accusa invece è stata rappresentata dal pm Alessandra Falcone.

Tra novanta giorni saranno depositate e rese note le motivazioni che hanno spinto la corte a ritenere l'imputato innocente. Poi, eventualmente, se il pubblico ministero lo riterrà opportuno potrà chiedere un nuovo processo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento