Positivo al Covid non rispetta la quarantena: denunciato

L'uomo, positivo al Covid, non è rimasto all'interno della propria abitazione

È stato durante i controlli che quotidianamente vengono effettuati per verificare il rispetto degli isolamenti domiciliari, che un agente della polizia municipale ha scoperto lontano da casa un quarantaduenne balcanico positivo al Covid 19. Dopo essersi convinto dell’'assenza, l’'agente ha tentato di contattare l’'uomo telefonicamente ottenendo risposta da un luogo chiaramente diverso dall’'appartamento in cui il soggetto interessato aveva dichiarato di trascorrere l’'isolamento.

L’'agente ha allora chiesto supporto ad altro personale della PM che, giunto sul posto, si è appostato all’'esterno dell’'edificio. Dopo pochi minuti, l’'uomo è sopraggiunto di corsa, tentando di rientrare senza essere scoperto.

La polizia municipale ha provveduto a riportarlo immediatamente dentro casa ma in virtù del mancato rispetto del divieto di allontanamento imposto dalla quarantena obbligatoria lo ha deferito all’'autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dpcm 3 dicembre: dal 21 stop a spostamenti tra regioni. Nei giorni rossi si resta nel proprio comune

  • Coronavirus oggi in Toscana: quasi 1.200 nuovi casi e 47 morti

  • Coronavirus, i casi in Toscana scendono sotto quota mille. Calano i decessi

  • Spostamenti, la nuova ordinanza in Toscana. Cosa si potrà fare

  • Guida Michelin 2021: Arezzo c'è, con una conferma. L'elenco dei ristoranti stellati in Toscana

  • Lorenzo, sfibrato dal Covid: "Ero uno sportivo, oggi respiro con fatica". E c'è chi lo insulta su Facebook: "Hai inventato tutto"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento