rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Pratovecchio

Due positivi in una classe. Sospesa la didattica in presenza alla scuola media di Stia

L'annuncio del sindaco Caleri: "Possibili altri contagi, professori e ragazzi in isolamento. Insegnamento a distanza per tutta la settimana"

Sospesa la didattica in presenza per tutte le classi della scuola secondaria di primo grado (scuola media) di Pratovecchio Stia. Lo ha annunciato il sindaco Nicolò Caleri con un post su facebook dopo la comunicazione del dirigente scolastico dell'Istituto Comprensivo Alto Casentino.

Il provvedimento si è reso necessario in quanto sono emersi 2 casi di positività al covid in una sezione della prima classe, dove non tutti i ragazzi sono vaccinati in quanto di età inferiore ai 12 anni. La Asl ha quindi emanato un provvedimento di isolamento per contatto per alcuni professori, oltre che ovviamente per i ragazzi stessi.

"Non potendo disporre di un numero sufficiente di insegnanti per mantenere la didattica in presenza anche in tutte le altre classi - ha scritto il sindaco - si è reso necessario sospendere la didattica ordinaria e avviare la DAD per tutti gli alunni della scuola media. A oggi il provvedimento prevede la didattica a distanza per una settimana, ma sarà necessario capire cosa succederà nei prossimi giorni".

E' probabile che nelle prossime ore il numero dei contagiati possa salire in quanto sussistono altre positività al test rapido che sono in corso di accertamento. La Asl sta monitorando la situazione e sono al vaglio ipotesi di screening su tutte le classi.

"Speriamo vivamente che la situazione dei contagi non peggiori ulteriormente e facciamo con tutto il cuore i migliori auguri di pronta guarigione ai ragazzi interessati" ha concluso Caleri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due positivi in una classe. Sospesa la didattica in presenza alla scuola media di Stia

ArezzoNotizie è in caricamento