Porta del Foro, Riccardo Fabbri è il nuovo presidente del gruppo giovanile

Il Comitato Giovanile di Porta del Foro ieri, giovedì 17 marzo, si è riunito per le elezioni del nuovo gruppo dirigente che sarà alla guida fino al 31 dicembre 2017. Con la maggioranza delle preferenze Riccardo Fabbri è stato eletto nuovo...

gruppo giovani porta foro

Il Comitato Giovanile di Porta del Foro ieri, giovedì 17 marzo, si è riunito per le elezioni del nuovo gruppo dirigente che sarà alla guida fino al 31 dicembre 2017. Con la maggioranza delle preferenze Riccardo Fabbri è stato eletto nuovo presidente del gruppo giovani del quartiere. Riccardo, 19 anni, studente all'Istituto Fossombroni, é dentro al quartiere da 3 anni, proprio nel 2013 ha esordito in piazza da figurante. Si è avvicinato alla realtà di Porta del Foro insieme ad un numeroso gruppo di amici. Lo affiancherà nella figura di vice-presidente Filippo Cedro, 20 anni, studente all'Alberghiero. Ha iniziato a frequentare il quartiere nel 2010 per la grande passione nei confronti della Giostra, un interesse nato dal padre che in passato è stato figurante e seguiva molto le scuderie giallo-cremisi. Con una votazione interna, segretaria del Comitato è stata scelta Chiara Catalani, 19 anni, studentessa al Liceo Redi. Frequenta San Lorentino dal 2013 e ha vestito i colori del quartiere per la prima volta durante l'ultima Giostra. L'amore e la passione sono stati i motivi per cui ha accettato di assumersi questo incarico. Il rettore Francesco Fracassi e il capitano Dario Tamarindi hanno voluto far sentire fin da subito la loro vicinanza ai nuovi eletti e dare ampia disponibilità di dialogo e di appoggio per le future iniziative. Al termine delle elezioni ha preso la parola il nuovo presidente, Riccardo Fabbri: "ringrazio i miei predecessori, Antonio Orlandi, Mirko Tinti e Niccolò Cantaloni per il lavoro svolto, con l'obbiettivo di proseguire l'operato da loro iniziato e consolidare la realtà del Comitato all'interno del quartiere, da quest'anno riconosciuto organo ufficiale regolamentato da uno statuto approvato durante l'ultima assemblea". Un ringraziamento anche dall'altro eletto, Filippo Cedro: "un onore ricoprire questo incarico, metterò il massimo dell'impegno".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola nel caos, annullate le graduatorie dei docenti precari. Lunedì molte cattedre resteranno vuote

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento