Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Sicurezza, le buie notti del Pionta. Gamurrini: "Viale senza luci, il Comune sta sollecitando gli enti responsabili"

L'ultimo arresto a colle del Pionta è stato portato a termine ieri. La stretta sulla sicurezza si fa sentire. Ma i problemi legati al decoro urbano restano. Negli ultimi giorni chi si è avvicinato a viale dei ricercatori (ex viale Cittadini) in...

L'ultimo arresto a colle del Pionta è stato portato a termine ieri. La stretta sulla sicurezza si fa sentire. Ma i problemi legati al decoro urbano restano. Negli ultimi giorni chi si è avvicinato a viale dei ricercatori (ex viale Cittadini) in orari notturni - per le passeggiate che hanno conquistato gli aretini - o di primissima mattina per lavori di pulizie negli uffici pubblici, si è trovato immerso nel buio più fitto.

Le immagini stanno facendo il giro del web. E soprattutto sui social si scatena il tam tam.

"Io stesso - racconta il vicesindaco Gianfrancesco Gamurrini - mi sono trovato a passeggiare in quel viale, lo stesso dove procedono i lavori per la nuova pista ciclabile, per una delle passeggiate notturne grazie alle quali questa estate gli aretini hanno riscoperto il parco. E lo spettacolo è stato desolante. Era completamente buio. Per questo ho già chiesto agli uffici comunali di fare le dovute verifiche e sopratutto di segnalare il problema agli altri enti che hanno la responsabilità dell'illuminazione".

Quali? "In quel tratto l'Università di Siena". Risponde Gamurrini.

Il viale di accesso completamente buio lascia perplessi molti aretini. Perché se da un lato si schierano forze dell'ordine per garantire la sicurezza, dall'altro vengono a mancare semplici misure che da sole potrebbero fare da deterrente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza, le buie notti del Pionta. Gamurrini: "Viale senza luci, il Comune sta sollecitando gli enti responsabili"

ArezzoNotizie è in caricamento