Pionta, ancora un arresto. In manette 30enne: a suo carico già una pesante condanna per spaccio

Questo pomeriggio si trovava insieme ad altri giovani all'interno dell'area verde quando i poliziotti si sono avvicinati per un controllo

Proseguono le attività di controllo all'interno del parco del Pionta. Questo pomeriggio è stato fermato un 31enne nigeriano con numerosi precedenti penali per spaccio e una condanna a 9 anni, poi ridimensionata in appello a 3 anni, per il medesimo reato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questo pomeriggio si trovava insieme ad altri giovani all'interno dell'area verde quando i poliziotti si sono avvicinati per un controllo. L'uomo aveva il permesso di soggiorno scaduto. Pertanto è stato fermato e sarà accompagnato a Potenza da dove verrà rimpatriato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gilet arancioni in piazza, Vasco Rossi rilancia il post di Scanzi: "La farsa ha preso il posto della realtà"

  • Terribile schianto in A1: quattro vittime tra cui due bimbi

  • Non solo in tv: la Crew Dragon sarà visibile anche nei cieli italiani

  • Scontro frontale tra due moto: morto un centauro di 48 anni

  • Buoni postali fruttiferi, 100mila euro riconosciuti a un risparmiatore aretino. Il caso

  • Boscaiolo 47enne muore schiacciato da un albero. E' un incidente sul lavoro

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento