Travolta e investita da un'auto: muore dopo un mese in ospedale

L'ultimo addio a Pierina Lupoetti si terrà questo pomeriggio nella chiesa del Calcinaio a Cortona

Si è spenta a distanza di un mese dal quel terribile incidente che la portò in terapia intensiva. Sabato mattina, 26 settembre, se ne è andata Pierina Lupoetti, la 82enne di Camucia che il 19 agosto scorso rimase coinvolta in un incidente stradale mentre si trovava in sella al proprio scooter. La donna, subito dopo l'accaduto, venne trasferita con l'elisoccorso Pegaso al policlinico Le Scotte di Siena. Le sue condizioni apparvero ai medici da subito molto critiche. Ma nonostante le cure e le terapie messe in atto per salvarla, a distanza di oltre un mese dall'accaduto, il suo cuore ha smesso di battere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sulla vicenda è stata aperta un'inchiesta che vede il conducente del veicolo con il quale si scontrò lo scooter accusato di omicidio stradale. Un atto dovuto visto che, a quanto pare, la dinamica dei fatti sarebbe già stata ricostruita sul posto dagli agenti della municipale di Cortona. Il funerale si svolgerà questo pomeriggio alle 16 alla chiesa del Calcinaio di Cortona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 1823 casi in Toscana. 15 i decessi in 24 ore

  • Dilettanti, è ufficiale: stop ai campionati

  • Covid. Ecco la nuova ordinanza regionale. Giani: "Verso didattica a distanza e presenze contingentate nei centri commerciali"

  • Coronavirus nell'Aretino: +252 casi oggi. I contagi per comune. Esauriti i posti in Terapia intensiva al San Donato

  • Schianto frontale tra un furgone e un bus di linea: c'è un ferito grave

  • 92 nuovi positivi nell'Aretino, più della metà nel capoluogo. Salgono a 79 i ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento