rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Cronaca Monte San Savino

Picchiato all'uscita dal lavoro, indagini in corso. Il racconto della vittima

E' accaduto mercoledì sera a Monte San Savino all'esterno di un supermercato

Sconcertato e amareggiato. Ha un occhio nero e un vistoso cerotto sul naso. Andrea Dinori lo racconta in prima persona al microfono di Teletruria. E' stato vittima di una pesante aggressione all'uscita dal lavoro mercoledì scorso. "Uscendo dal lavoro alle spalle ho sentito una corsa dietro, due mi hanno aggredito. Uno mi teneva l'altro mi ha dato una serie di pugni in faccia, io ho fatto immediatamente denuncia ai carabinieri che stanno indagando." La diagnosi è di naso rotto e varie contusioni. "Non posso saperne il motivo, erano incappucciato e irriconoscibili. La violenza non va mai usata, non deve risuccedere a nessuno" ha detto ancora Dinori. L'uomo lavora nel reparto macelleria di un supermercato a Monte San Savino. E fuori dal negozio che è avvenuta l'aggressione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchiato all'uscita dal lavoro, indagini in corso. Il racconto della vittima

ArezzoNotizie è in caricamento