Cronaca

Picchia babbo, mamma e sorella: 22enne arrestato a Sansepolcro

Un 22enne di Sansepolcro è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia, avendo picchiato più volte i genitori. Il ragazzo, E. N. S., nato in Marocco, dallo scorso settembre aveva più volte minacciato e poi aggredito e ferito i familiari...

Un 22enne di Sansepolcro è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia, avendo picchiato più volte i genitori.

Il ragazzo, E. N. S., nato in Marocco, dallo scorso settembre aveva più volte minacciato e poi aggredito e ferito i familiari: percosse, ma anche prevaricazioni e atti vessatori, nei confronti del padre, della madre e della sorella.

Stamani l'arresto dopo l'ennesima violenza in famiglia. I genitori hanno riportato (lievi) ferite dopo l'ultimo accesso d'ira.

I carabinieri hanno fatto irruzione nell'abitazione e hanno trovato il ragazzo in possesso di due coltelli, detenuti illegalmente. Il 22enne è stato così portato in carcere ad Arezzo, in attesa della convalida.

Altro caso in Valdarno

Un altro arresto per maltrattamenti in famiglia è avvenuto anche in Valdarno, nel comune di Montevarchi. Un uomo di 44 anni, già arrestato, era in prova ai servizi sociali. Ma avrebbe continuato a maltrattare la ex convivente e per questo il tribunale di Firenze ha disposto di nuovo la misura cautelare del carcere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia babbo, mamma e sorella: 22enne arrestato a Sansepolcro

ArezzoNotizie è in caricamento