menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

"Contesta ritardi ed errori nei percorsi del bus, poi picchia l'autista", 39enne denunciato

La situazione è precipitata quando l'autista ha chiesto al viaggiatore di mostrare il biglietto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri

"Sale sull'autobus, contesta ritardi ed errori nei percorsi all'autista e poi lo picchia". Un 39enne di Bibbiena è stato denunciato dai Carabinieri della locale stazione. I militari in seguito ad una mirata attività di indagine, infatti, sono riusciti a identificare l'uomo e a deferirlo all'autorità giudiziaria per interruzione di pubblico servizio, lesioni e minacce. 

Il violento episodio è avvenuto nella mattinata dello scorso 19 agosto. L'uomo,  salito a bordo di un autobus di Sita Nord - che collega Firenze a Bibbiena - stando a quanto ricostruito dai Carabinieri avrebbe pretestuosamente contestato "all’autista ritardi e percorsi non esatti". Quando poi l'autista gli ha chiesto di mostrare il biglietto la situazione sarebbe precipitata: il 39enne gli avrebbe rivolto pesanti insulti e minacce, colpendolo tra la spalla e il collo".

I Carabinieri della Stazione di Bibbiena intervenuti immediatamente sul posto hanno soccorso l'autista che è dovuto ricorrere alle cure dei sanitari del Pronto Soccorso del Presidio Ospedaliero del Casentino, avendo riportato lesioni giudicate guaribili in 7 giorni.

Autista aggredito sul bus. Casucci: "Cosa fa la Regione? E' il momento dei fatti"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Gossip Style

    La nuova frontiera social: postare foto senza trucco

  • social

    Zecchino d’Oro: aperti i casting online per la Toscana

  • Gossip Style

    Estate 2021, la moda delle perline colorate

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento