menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piazzola franata nella E45, a processo per disastro colposo tre responsabili Anas

Udienza il prossimo 20 aprile. Secondo l'accusa non avrebbero eseguito eseguito interventi strutturali urgenti che servivano a scongiurare una situazione di pericolo

Andranno a processo con l'accusa di disastro colposo, per il crollo della piazzola sulla E 45. tre dirigenti Anas. La decisione del giudice per le udienze preliminari Angela Avila è arrivata questo pomeriggio. Dopo alcune ore di camera di consiglio, il gup ha dato corso alla lettura del dispositivo e ha fissato la data della prima udienza.

Il procedimento giudiziario prenderà il via il prossimo 20 aprile. Accolta in pieno dunque la richiesta del pm Roberto Rossi.

Di fronte al giudice saranno chiamati i tre dirigenti del comparto fiorentino Antonio Scalamandrè  (responsabile di area), il capo centro Rocco Oliverio e Massimo Pinelli (capo nucleo).  Secondo quanto sostenuto dalla procura non avrebbero eseguito eseguito interventi strutturali urgenti che servivano a scongiurare una situazione di pericolo: negligenza, imprudenza e anche imperizia sono i capi di imputazione.

Il crollo

Il crollo della piazzola che si trova all'altezza di Pieve Santo Stefano , è avvenuto l'11 febbraio 2019. Poco più di un anno fa.  In realtà però, le prime segnalzioni ad Anas delle fessurazioni del manto stradale risalgono a cinque anni prima, ovvero il 2014. In quell'occasione fu la stessa Prefettura di Arezzo a sollecitare ad Anas di svolgere controlli. Ma l'unico intervento disposto all'epoca fu la copertura superficiale delle fessurazione.

Secondo l'accusa, infatti, non ci sarebbe stato alcun monitoraggio della situazione e nessuna verifica.  Fu per questo, ha sostenuto in aula il pm Roberto Rossi, che si arrivò al crollo dell'intera piazzola tra le uscite Pieve Santo Stefano Sud e Pieve Santo Stefano Nord. 

Il viadotto Puleto

L'inchiesta sulla piazzola fu seguita da una serie di accertamenti anche su altri tratti della E45. In particolare sul viadotto Puleto, per il quale è stata aperta una ulteriore inchiesta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Coronavirus, altri 76 contagi nell'Aretino e 29 persone guarite

social

'Che sarà', il brano ispirato a Cortona che arrivò secondo a Sanremo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Gossip Style

    Le borse più belle del 2021

  • Cucina

    La ricetta dei waffles

  • Psicodialogando

    I 4 motivi che spingono una donna verso l'uomo di potere

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento