menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sicurezza per la Giostra: attesa per l'ultimo tavolo tecnico. Cecchini: "Tutti gli agenti in campo", previsti anche 55 steward

Domattina vertice dal prefetto Anna Palombi per limare gli ultimi dettagli in vista della sfida del 22 giugno. Coinvolte tutte le forze dell'ordine, in particolare la polizia locale di Arezzo

Domattina si riunisce il tavolo tecnico in prefettura per limare gli ultimi dettagli, ma già nell'incontro di ieri - a cui hanno partecipato, oltre al prefetto, rappresentanti del Comune di Arezzo e delle forze dell'ordine - sono state tracciate le linee guida sul fronte sicurezza in vista del clou della Giostra del Saracino: la sfida del 22 giugno, ma anche le cene propiziatorie del 21 e la prova generale del 20. Saranno coinvolti circa 55 steward, oltre agli uomini e alle donne delle forze dell'ordine. In particolare quelli della polizia locale di Arezzo: "Siamo 89 in organico - dice il comandante Cino Augusto Cecchini - e saremo tutti coinvolti nei servizi realtivi all sicurezza della Giostra". Il piano non si discosta molto da quello approvato per le edizioni del 2018.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Gossip Style

    La nuova frontiera social: postare foto senza trucco

  • social

    Zecchino d’Oro: aperti i casting online per la Toscana

  • Gossip Style

    Estate 2021, la moda delle perline colorate

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento