menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I controlli in piazza Guido Monaco

I controlli in piazza Guido Monaco

Quintali di pesce e di carne mal conservati. Controlli serrati dei vigili urbani e della Asl

Piazza Guido Monaco è stata scelta per i controlli sui furgoni adibiti al trasporto di alimenti. Un'azione per preservare i pranzi e le cene delle prossime festività

Azioni di controllo prima delle festività per evitare che sulle tavole degli aretini finisca cibo non igienicamente a posto. Il comando dei vigili urbani insieme alla Asl si è concentrato su uno snodo cittadino da non sottovalutare, quello della rotatoria di Piazza Guido Monaco da dove, nonostante tutto, transitano numerosi mezzi anche medio grandi, che devono rifornire i ritoratori aretini.

E così in alcune ore di controlli sono state fermate decine di mezzi specificatamente usati per il trasporto di alimenti, sia con cella frigorifera per il monitoraggio delle temperature che cabinati senza frigo.

Almeno dieci le sanzioni che sono state emesse nei confronti di altrettanti autotrasportatori che sono risultati non in regola. In un caso sono stati sequestrati alcuni quintali di pesce e di carne non correttamente conservati nella cella frigo, per i quali è stata disposta l'immediata distruzione. La temperatura di trasporto, infatti, non era quella giusta e quindi sarebbero arrivati in tavola alimenti compromessi.

Anche in un secondo caso il verbale ha riguardato temperature non adatte per il trasporto degli alimenti, mentre in un terzo episodio i vigili urbani e la Asl hanno contestato la mancanza di igiene per lo sporco trovato nel vano di carico. 

L'azione della polizia, guidata dal comandante Cino Augusto Cecchini con al suo fianco l'ufficiale esperto in materia Paolo Pecorella, è stata messa in atto anche in seguito alle precedenti esperiente del comando che avevano messo in evidenza che ci fossero anomalie frequenti nel trasporto di alimenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento