Pescaiola e Saione, due arresti per spaccio di eroina, hashish e cocaina

Ancora arresti per spaccio in due zone sensibili della città di Arezzo. Il primo nel pomeriggio di ieri ad opera dei carabinieri di Arezzo è avvenuto in zona Pescaiola. Un ragazzo di 24 anni di origini nigeriane è stato tratto in arresto per...

spaccio_campo_marte3

Ancora arresti per spaccio in due zone sensibili della città di Arezzo. Il primo nel pomeriggio di ieri ad opera dei carabinieri di Arezzo è avvenuto in zona Pescaiola. Un ragazzo di 24 anni di origini nigeriane è stato tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Si tratta di un richiedente asilo. Il giovane è stato

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
sorpreso dai carabinieri con 15 grammi di eroina, divisa in 30 dosi e circa 1 grammo di cocaina. L’arrestato è stato associato presso la camera sicurezza della caserma in attesa del rito direttissimo. Sempre nel corso dei controlli in città per la prevenzione e la repressione dei fenomeni di spaccio di sostanze stupefacenti, i carabinieri hanno fermato un altro ragazzo, un 22enne senegalese, anche lui presente nel territorio come richiedente asilo. E' stato sorpreso mentre cedeva 4 grammi di hashish a un 28enne romeno, pregiudicato, che è stato segnalato alla Prefettura di Arezzo quale assuntore. Lo spacciatore 22enne è risultato essere senza fissa dimora, nullafacente e pregiudicato. La successiva perquisizione personale al senegalese ha consentito di rinvenire e sequestrare ulteriori 5 grammi di marijuana e la somma contante euro 20, ritenuta frutto dell’illecita attività di spaccio.

Il 22enne, nel novembre scorso, era stato segnalato in stato di libertà all’autorità giudiziaria di Arezzo, per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, poiché rintracciato dai carabinieri in zona Campo di Marte con 5 grammi di hashish, già suddivisi in dosi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm in arrivo entro il 9 novembre. Possibili restrizioni nella mobilità tra Regioni

  • Coronavirus, 1823 casi in Toscana. 15 i decessi in 24 ore

  • Coronavirus nell'Aretino: +252 casi oggi. I contagi per comune. Esauriti i posti in Terapia intensiva al San Donato

  • Schianto frontale tra un furgone e un bus di linea: c'è un ferito grave

  • 92 nuovi positivi nell'Aretino, più della metà nel capoluogo. Salgono a 79 i ricoveri

  • Coronavirus, marito e moglie muoiono a distanza di 24 ore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento