Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Pericoloso latitante bloccato in A1

Era latitante da due anni, da quando il 18 novembre del 2013 l'autorità giudiziaria di Tivoli aveva emesso un ordine di arresto. Il tribunale lo aveva infatti condannato a 5 anni e 6 mesi di reclusione per sfruttamento della prostituzione in...

Era latitante da due anni, da quando il 18 novembre del 2013 l'autorità giudiziaria di Tivoli aveva emesso un ordine di arresto. Il tribunale lo aveva infatti condannato a 5 anni e 6 mesi di reclusione per sfruttamento della prostituzione in concorso.

Ieri è stato arrestato dagli agenti della polizia stradale di Battifolle. Il pericoloso soggetto, M.V. rumeno di 43 anni, stava transitando in A1 a bordo di un'auto con targa bulgara, quando è stato fermato per un controllo, gli agenti lo hanno identificato e gli hanno notificato sul posto l'ordine di carcerazione.

La sua corsa, partita dal confine di stato e diretta verso sud si è quindi arrestata. L'uomo è stato condotto nel carcere San Benedetto di arezzo a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pericoloso latitante bloccato in A1

ArezzoNotizie è in caricamento