Assaltano l'auto di un 70enne, gli rompono un braccio e lo rapinano: tre malviventi denunciati

Il pensionato, nonostante le ferite, è riuscito a raggiungere la stazione dei Carabinieri: subito è scattata la caccia all'uomo e i tre malviventi sono stati fermati

In tre contro uno. Lo hanno bloccato in strada, minacciato di morte, malmenato e derubato. Vittima della terribile rapina, avvenuta nei giorni scorsi in orario diurno, è un 70enne di Monterchi. L'uomo era in auto quando è stato raggiunto e fermato, in località Borgacciano, da un pick up a bordo del quale c'erano tre persone. Secondo la ricostruzione dei Carabinieri, una volta fatto scendere dalla macchina, il pensionato è stato "minacciato di morte dai tre, strattonato, percosso fino a procurargli la rottura del braccio e privato di uno smartphone di ultima generazione del valore di 500 euro circa". Al termine della rapina i tre uomini si sono dileguati a gran velocità a bordo del pick-up.Il 70enne, nonostante le dolorose ferite riportate, è corso dai Carabinieri del comando stazione di Monterchi per denunciare il fatto e in seguito è stato accompagnato al pronto soccorso di Sansepolcro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari di Monterchi hanno immediatamente avviato una  complessa e articolata attività d’indagine. In poche ore in quell'angolo di Valtiberina, a una manciata di chilometri con l'Umbria, è scattata la caccia all'uomo. Grazie all’estrema conoscenza del territorio e della popolazione, i militari sono riusciti a identificare i tre rapinatori. Si tratta di uomini con precedenti di polizia e di nazionalità albanese, Una volta individuati e bloccati, sono stati portati presso la Stazione dei Carabinieri di Monterchi, dove sono stati denunciati per concorso in rapina e lesioni personali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm in arrivo entro il 9 novembre. Possibili restrizioni nella mobilità tra Regioni

  • Coronavirus, 1823 casi in Toscana. 15 i decessi in 24 ore

  • Coronavirus nell'Aretino: +252 casi oggi. I contagi per comune. Esauriti i posti in Terapia intensiva al San Donato

  • Schianto frontale tra un furgone e un bus di linea: c'è un ferito grave

  • 92 nuovi positivi nell'Aretino, più della metà nel capoluogo. Salgono a 79 i ricoveri

  • Coronavirus, marito e moglie muoiono a distanza di 24 ore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento