Passo dei Mandrioli: franano ancora detriti sull'asfalto. Lettig: "Dobbiamo aspettare che si faccia male qualcuno?"

Un'altra frana sul selciato del Passo dei Mandrioli. E' quanto immortalato e reso pubblico da alcuni utenti dell'arteria montana che collega Romagna e Toscana. Nei mesi passati, a più riprese, non sono mancate le disavventure, le interruzioni e...

image1-13
Un'altra frana sul selciato del Passo dei Mandrioli.
E' quanto immortalato e reso pubblico da alcuni utenti dell'arteria montana che collega Romagna e Toscana.
Nei mesi passati, a più riprese, non sono mancate le disavventure, le interruzioni e le chiusure. Le costanti ed importanti opere di manutenzione sono diventate uno degli argomenti di dibattito più sentiti in Casentino.
Tra le voci che si sono espresse sulla vicenda c'è quella del rappresentante di Poppi Libera Enrico Lettig.
Mandrioli. Promesse mantenute, zero.
Nulla di fatto. Neanche un piccone si è mosso.
L’autunno è alle porte. Dobbiamo aspettare che si faccia male qualcuno?
Il Comitato Mandrioli annuncia a mezzo FB esposti alla Procura della Repubblica competente e la politica?
Vadano a casa i responsabili di questa sceneggiata giocata sulla pelle e sulle tasche dei Cittadini.

Ma a rendere ancora più accesi gli animi è l'assenza di qualsiasi lavoro di manutenzione. Le difficoltà maggiori sono quelle denunciate a più riprese sul versante romagnolo dove, soltanto lo scorso inverno, la viabilità è stata interdetta dalla mancata pulizia della strada dopo le copiose nevicate.

"Sia avvicina l'inverno - si legge sui social - e ancora lungo questo tratto di strada nessun lavoro di messa in sicurezza. È una strada da terzo mondo pericolosa e non fanno nulla speriamo che questo inverno non sia come quello passato".

Foto di copertina: tratta dal Gruppo Viabilità Mandrioli
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

  • Malore a scuola: docente trasferita a Siena in codice rosso

  • Tutti i sindaci di Arezzo dal 1946 ad oggi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento