Torna l'Arezzo che Spacca: appuntamento all'Urban Cafè

Ebbene si, l'abbiamo fatto di nuovo, per la terza volta: Arezzo che spacca, the third party, come sempre all'Urban Cafè, come sempre con un sacco di musica "made in Arezzo" e come sempre con tanta voglia di star bene insieme. Per questo terzo giro di giostra abbiamo in serbo quattro artisti del tutto differenti tra loro che rispondono ai nomi di The Big Badgers (folk), cAnale 52 (post punk hardcore), Rabbia_MC (rap) e I Maestro (nuovo progetto elettronico in anteprima esclusiva). Per proseguire la serata nel migliore dei modi il dj set di Federico Mitla Barneschi (hip hop/dance hall). Come sempre la nostra area merchandising a disposizione di tutti, anche di chi non è in line up! Per permettere a chiunque di promuovere la propria musica. Al bere ci pensa lo staff dell'Urban Cafè, quindi potete stare tranquilli.

Arezzo che spacca è la community che si occupa della promozione e della divulgazione della musica, della cultura e dell'intrattenimento aretino. Nata lo scorso anno da un'idea della band Calimani, con l'aiuto e il sostegno di Diego Nicchi del progetto Ego, concretizzata prima come semplice playlist Spotify e poi come organizzazione di eventi (Urban Cafè, Circolo Aurora...) fino a diventare un punto di riferimento per tutti gli artisti aretini.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Riapre la mostra "La regola di Piero" di Mimmo Paladino: è visitabile tutti i giorni (gratis)

    • Gratis
    • dal 1 giugno al 30 settembre 2020
    • Varie sedi
  • Banksy incontra Piero con la mostra “Affreschi Urbani” a Sansepolcro

    • dal 19 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo Civico Sansepolcro
  • I giorni del vino: visite in cantina e iniziative. Il calendario

    • dal 24 giugno al 11 ottobre 2020
  • Libri e letture: la collezione della biblioteca digitale del Valdarno di Sopra

    • Gratis
    • dal 18 aprile 2020 al 1 gennaio 2021
    • Biblioteca Digitale Valdarnese
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ArezzoNotizie è in caricamento