Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Partorisce in ambulanza mentre tenta di raggiungere l'ospedale: avventura lieto fine lungo le strade dell'Aretino

Non ha voluto attendere di arrivare in ospedale ma ha deciso di nascere in quella stessa ambulanza dove la mamma stava viaggiando per tentare di raggiungere il pronto soccorso. Avventura a lieto fine per una donna di 32 anni che ieri sera ha...

ambulanza-4

Non ha voluto attendere di arrivare in ospedale ma ha deciso di nascere in quella stessa ambulanza dove la mamma stava viaggiando per tentare di raggiungere il pronto soccorso.

Avventura a lieto fine per una donna di 32 anni che ieri sera ha richiesto l'intervento del 118 dopo l'avvio delle contrazioni. Alle 22,25 alla centrale del 118 di Arezzo è arrivata la chiamata. Una donna, di origini straniere e residente a Ponte a Poppi, ha chiesto il supporto del personale sanitario poiché già in travaglio.

In pochissimi minuti sul posto è arrivata un'ambulanza da Poppi. La donna, alla sua terza gravidanza, è stata trasferita fino a Rassina dove ad attenderla c'era un altro mezzo dell'emergenza urgenza con il quale avrebbe raggiunto il San Donato.

All'altezza di Vogognano però il veicolo si è fermato nuovamente per consentire alla donna di dare alla luce la sua piccolina.

Il parto è avvenuto senza complicazioni e pochi istanti dopo essere venuta alla luce la bimba e la sua mamma sono state trasferite all'ospedale di Arezzo dove ad attenderle c'erano il neonatologo, l'ostetrica, personale infermieristico e ginecologo.

Entrambe sono in ottime condizioni di salute.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Partorisce in ambulanza mentre tenta di raggiungere l'ospedale: avventura lieto fine lungo le strade dell'Aretino

ArezzoNotizie è in caricamento