Cronaca

Parcheggio selvaggio in via Spinello, imbottigliata nel traffico un'ambulanza chiamata per un malore

Traffico in tilt, code fino a Poggio del Sole e un'ambulanza (che andava a soccorrere una persona che aveva avuto un malore) rimasta imbottigliata. Sono le conseguenze di un parcheggio selvaggio in zona Bastioni, avvenuto questa mattina intorno...

tappo-bastioni

Traffico in tilt, code fino a Poggio del Sole e un'ambulanza (che andava a soccorrere una persona che aveva avuto un malore) rimasta imbottigliata. Sono le conseguenze di un parcheggio selvaggio in zona Bastioni, avvenuto questa mattina intorno alle 9, che ha determinato l'intervento di polizia municipale e del carro attrezzi per rimuovere il mezzo. La conducente, richiamata dal caos, ha tolto da solo la vettura che intralciava il traffico, rimediando due multe e pagando la chiamata del carro attrezzi.

L'auto, una Ford scura, è stata parcheggiata da una signora lungo via Spinello, all'altezza dei Bastioni di Santo Spirito, dove la carreggiata si restringe, creando una strettoia. L'arteria è particolarmente trafficata durante la mattina e si è subito intasata. L'auto, lasciata sopra al marciapiede, permetteva sì il cauto passaggio delle altre automobili, ma nel momento in cui un furgoncino ha cercato di transitare, è rimasto bloccato. Si è creata in breve una lunga fila, con le auto incolonnate fino a Poggio del Sole. Un congestionamento che è durato circa mezz'ora.

Oltre all'arrabbiatura dei tanti automobilisti fermi, ha destato preoccupazione un'ambulanza fortemente rallentata nel suo percorso: il mezzo stava correndo in soccorso di una persona che, in piazza San Jacopo, aveva accusato un malore. L'ambulanza del 118 è riuscita a farsi strada con fatica, sfruttando gli spazi lasciati dalle macchine che via via cedevano strada, svoltando poi in Corso Italia ed entrando così in piazza San Jacopo.

Vista la confusione, è stata allertata la polizia municipale che è arrivata proprio quando la signora - che aveva parcheggiato improvvidamente l'auto - era tornata. Nel frattempo era stato chiamato anche il carro attrezzi, cui la donna ha dovuto pagare la chiamata. Quindi la doppia multa: per divieto di sosta e intralcio alla circolazione.

Immagini tratte da facebook

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parcheggio selvaggio in via Spinello, imbottigliata nel traffico un'ambulanza chiamata per un malore

ArezzoNotizie è in caricamento