Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Pallottole in una busta per il presidente degli arbitri Marcello Nicchi

Minacciato con dei proiettili. Il presidente dell'Associazione italiana arbitri, l'ex fischietto aretino Marcello Nicchi, ha ricevuto una serie di buste contenenti delle munizioni una decina di giorni fa. La notizia è emersa oggi, durante una...

Minacciato con dei proiettili. Il presidente dell'Associazione italiana arbitri, l'ex fischietto aretino Marcello Nicchi, ha ricevuto una serie di buste contenenti delle munizioni una decina di giorni fa. La notizia è emersa oggi, durante una conferenza stampa. La Procura di Roma, nella persona procuratore aggiunto Francesco Caporale, titolare dell'antiterrorismo, ha aperto un'inchiesta per minacce aggravate. Le buste sono state recapitate nella sede dell'Associazione italiana arbitri (Aia) e indirizzate al presidente Nicchi, al vice Narciso Pisacreta e al designatore Nicola Rizzoli.

All'Associazione italiana arbitri - ha detto Nicchi - sono arrivati plichi con pallottole indirizzate a me, al vice presidente e al designatore Rizzoli. E' un fatto nel dominio della Digos e all'attenzione del Viminale e del ministro degli Interni. C'è un giornalista professionista che in una trasmissione ha affermato: 'Hanno dichiarato guerra a un popolo e in guerra non si va suonando lo zufolo, si va sparando. Bisogna sparare agli arbitri e non permettere loro di arbitrare. Questa è la conseguenza - e il responsabile, ha detto Nicchi - è stato denunciato e ora seguiremo gli sviluppi.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallottole in una busta per il presidente degli arbitri Marcello Nicchi

ArezzoNotizie è in caricamento