Cronaca

Padre di 10 figli arrestato per maltrattamenti e lesioni: incubo durato anni

I carabinieri della Stazione di Sansepolcro, guidata dal Capitano Angelo Bardi, hanno arrestato un 43enne di origini slave.

Padre di 10 figli arrestato per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate nei confronti della moglie e dei figli minori. L'arresto è avvenuto due giorni fa in Valtiberina. I carabinieri della Stazione di Sansepolcro, guidata dal Capitano Angelo Bardi, hanno arrestato un 43enne di origini slave, pluripregiudicato, nullafacente, residente nel comune umbro di San Giustino, ma di fatto domiciliato a Sansepolcro. 

L'uomo da tempo era nel mirino degli inquirenti: aveva un importante residuo di pena da scontare proprio per maletrattamenti.  La misura restrittiva è arrivata in seguito ad ulteriori indagini - svolte dai militari sotto la direzione della Procura di Perugia - che hanno dimostrato la recrudescenza dei comportamenti violenti già denunciati dai familiari fin dal 2016. 

L'uomo, i cui figli hanno dalla tenera età ai 28 anni, nel corso del tempo avrebbe reiterato la condotta: un inferno fatto di percosse e minacce, un incubo durato anni interrotto anche grazie all'intervento dei servizi sociali. 

Il 43enne è adesso ristretto nel carcere del capoluogo aretino dove dovrà scontare 9 mesi e 21 giorni di reclusione.  A breve si svolgerà il processo d'appello. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Padre di 10 figli arrestato per maltrattamenti e lesioni: incubo durato anni

ArezzoNotizie è in caricamento