Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

In overdose salvato dal 118: trentenne trasferito al San Donato

Lo hanno trovato privo di sensi. In un angolo della strada. Sono stati i sanitari del 118 di Arezzo ad intervenire in via Antonio da San Gallo dove, un 30enne ha rischiato di morire a causa di una dose eccessiva di droga assunta, con ogni...

Lo hanno trovato privo di sensi. In un angolo della strada.

Sono stati i sanitari del 118 di Arezzo ad intervenire in via Antonio da San Gallo dove, un 30enne ha rischiato di morire a causa di una dose eccessiva di droga assunta, con ogni probabilità, sul posto. Ad allertare i sanitari sono stati alcuni passanti che hanno notato l'uomo accasciato.

Il personale sanitario una volta sul posto ha prestato soccorso al 30enne riuscendo a rianimarlo. Una volta stabilizzato è stato trasferito con l'ambulanza al pronto soccorso dell'ospedale San Donato di Arezzo.

L'episodio è avvenuto nei pressi di via Buozzi, a pochi passi dalla Sert di via Fonte Veneziana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In overdose salvato dal 118: trentenne trasferito al San Donato

ArezzoNotizie è in caricamento