Cronaca

Oro e pietre preziose, un piccolo tesoro sequestrato a Massa: la Polizia cerca i proprietari

Collane, pendenti, orecchini e anelli. Oro e pietre preziose incastonate. Un piccolo tesoro è stato sequestrato a inizio dicembre a Massa Carrara dalla Polizia in seguito ad una perquisizione svolta nel centro cittadino. I gioielli, in tutto 20...

gioielli21

Collane, pendenti, orecchini e anelli. Oro e pietre preziose incastonate. Un piccolo tesoro è stato sequestrato a inizio dicembre a Massa Carrara dalla Polizia in seguito ad una perquisizione svolta nel centro cittadino. I gioielli, in tutto 20 pezzi realizzati con lavorazioni particolari, si suppone siano bottino di scorribande di alcuni ladri che hanno colpito nel centro italia. Ma presso la Questura di Massa non si è ancora presentato nessuno a reclamarne la titolarità: ecco allora che le forze dell'ordine hanno diffuso le immagini, nella speranza che i legittimi proprietari possano riconoscerli.

"L'Autorità Giudiziaria di Massa - informa la Questura di Arezzo ha chiesto la massima diffusione delle foto relative ad alcuni preziosi ritenuti di provenienza delittuosa e rinvenuti all'esito di una perquisizione effettuata nel centro della città di Massa nel dicembre dello scorso anno. Chi dovesse riconoscere i gioielli dovrà prendere contatti con la Questura di Arezzo-Squadra Mobile, portando con sé la denuncia di furto ed ogni altro elemento utile atto a dimostrare l'effettiva proprietà degli stessi (es: vecchie foto, attestazione di vendita del gioielliere, etc.)

Numeri telefonici: centralino Questura 0575.4001, diretti 3° sezione Sq. Mob. 0575.400517, 400617, 400618.

e-mail = squadramobile.ar@poliziadistato.it

PEC = sqmob.quest.ar@pecps.poliziadistato.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oro e pietre preziose, un piccolo tesoro sequestrato a Massa: la Polizia cerca i proprietari

ArezzoNotizie è in caricamento