Ordigno a Castiglion Fiorentino, era una bravata da filmare col telefonino: fermati 4 giovani

E' stato ritrovato un ordigno nella zona industriale di Castiglion Fiorentino, nei pressi di una azienda. Il rudimentale "botto", costituito da un petardo contenente circa 100 grammi di esplosivo e da una lattina colma di benzina, era stato...

Castiglion Fiorentino

E' stato ritrovato un ordigno nella zona industriale di Castiglion Fiorentino, nei pressi di una azienda. Il rudimentale "botto", costituito da un petardo contenente circa 100 grammi di esplosivo e da una lattina colma di benzina, era stato nascosto all'interno di un foro di un marciapiede. Il ritrovamento è stato fatto ieri. La bomba aveva anche un innesco, ma è rimasta inesplosa. E' stata fatta poi la segnalazione ai carabinieri di Castiglion Fiorentino, che hanno avviato le indagini sull'inquietante episodio.

In giornata la svolta: con il deferimento all'autorità giudiziaria di 4 giovani castiglionesi, un 25enne e tre 22enni, che due sere fa, nei pressi della ditta all’insegna “L’impero s.a.s. di Rapini Sara & C.”, avevano introdotto all’interno di un foro (già esistente) nel marciapiede adiacente l'azienda, un artificio pirotecnico e una lattina per bibita, contenente benzina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I quattro sono stati scoperti grazie alle telecmere di sorveglianza della zona. Portati in caserma, hanno ammesso le proprie responsabilità affermando di aver escogitato il tutto per festeggiare la serata estiva. Nella circostanza hanno consegnato ai militari le riprese video fatte con i propri smartphone per filmare la bravata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

  • Malore a scuola: docente trasferita a Siena in codice rosso

  • Tutti i sindaci di Arezzo dal 1946 ad oggi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento