Cronaca

Omicidio di via della Robbia, la rabbia di familiari ed ex marito di Maria: "Non è giustizia"

Dieci anni di condanna sono considerati troppo pochi. Adesso c'è attesa per leggere le motivazioni della sentenza

Rabbia e amarezza. Per i familiari di Maria Aparecida Venancio de Sousa - la donna barbaramente uccisa nella propria abitazione lo scorso agosto -  la condanna a 10 anni di reclusione del suo assassino appare ingiusta. Costituitisi parte civile, la sorella e la figlia della vittima assistite dal legale David Scarabicchi, e l'ex marito, assistito dall'avvocato Alessandro Calussi, sono rimasti colpiti dalla lettura del dispositivo da parte del giudice Giulia Soldini

In questi casi, con processi celebrati con rito abbreviato, le parti civili non hanno particolari margini di movimento. Non hanno potuto chiamare testimoni a deporre o produrre atti. Restano perciò aspetti che lasciano tanti, troppi dubbi a chi amava Maria. 

"Abbiamo dubbi sulla premeditazione - spiega l'avvocato Scarabicchi - e sul movente. Attenderemo le motivazioni per capire meglio". 

In particolare i familiari si chiedono perché non sia stata contestata la premeditazione: a loro avviso per percorrere 40 chilometri nella notte e attendere ore con una spranga nei dintorni dell'abitazione, Ferrini doveva avere un motivo molto chiaro.  E poi le contraddizioni sul movente: non sarebbero emerse prove concrete o tracce del ricatto di tipo economico che stando a quanto ha raccontato Ferrini, Maria avrebbe peretrato. 

Alla lettura della sentenza era presente l'ex marito di Maria. L'uomo è rimasto molto contraiato, ha gridato che per Maria non era stata fatta giustizia. "L'immagine di Ferrini che è emersa - spiega l'avvocato Calussi - è quella di un uomo pentito, dispiaciuto. E la condanna in effetti è stata lieve rispetto al reato".

Gli ultimi tre anni di pena Ferrini li sconterà in libertà vigilata. Tra sei anni e mezzo - salvo premi per buona condotta -  le porte del carcere si apriranno. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio di via della Robbia, la rabbia di familiari ed ex marito di Maria: "Non è giustizia"

ArezzoNotizie è in caricamento